Report: WWE Royal Rumble 2021 (inizia la Road to WrestleMania)

Amici del grande wrestling targato WWE, io sono Ayrton Molinaro e oggi, vi racconterò le vicende della WWE Royal Rumble!

Kick-off show
Women’s tag team championship match Asuka & Charlotte Flair vs Shayna Baszler & Nia Jax
Vincitrici e nuove campionesse Nia Jax & Shayna Baszler; voto 6/10

Main Card

WWE Title match Drew McIntyre vs Goldberg

McIntyre si toglie la giacca e colpisce Goldberg con un Glascow Kiss e poi con una Spear! La campana non è ancora suonata ma i due sono usciti dal ring e Goldberg con una Spear ha sfondato le barriere di bordo ring! McIntyre si rialza lentamente e torna sul ring dove ora suona la campana. Subito Claymore! Solo conto di 2! Goldberg con un’altra Spear! Si prepara per un’altra ed eccola! Prova lo schienamento ma solo 2! Goldberg chiama la Jackhammer e la connette! McIntyre si salva ancora!! Goldberg vuole un’altra Spear ma va a vuoto contro il paletto! McIntyre carica la Claymore! Claymore vincente! Stretta di mano finale tra i due che pur avendo disputato un match breve, ce l’hanno messa tutta.

Vincitore e ancora campione WWE Drew McIntyre; Voto 5,5/10

WWE Smackdown Women’s Championship match Sasha Banks vs Carmella

Sasha inizia subito tentando una Bank Statement ma Carmella si libera e rotola fuori dal ring per prendere tempo. Le due scambiano colpi a centro ring con Sasha che sembra avere l’inerzia del match dalla sua parte. Sasha si distrae però e Carmella riesce a colpire la campionessa lanciandola fuori dal ring. Al rientro prova a schienarla, ma Sasha si libera subito. Carmella riesce quasi a soffocare Sasha con una mossa illecita ed è quindi costretta a lasciare la presa. Sasha riesce dal nulla a colpire con una doppia ginocchiata ma Carmella subito si riprende e mette al tappeto la campionessa urlandole che è migliore di lei! Sasha ora riesce a lanciare Carmella contro il paletto e a colpirla con una doppia ginocchiata volante. Solo conto di 2. Sasha Banks va per i 3 amigos ma al terzo viene fermata da Carmella che poi la lancia fuori dal ring. Sasha atterra fra le braccia di Reginald che poi subisce anche una headscissor e viene espulso da bordo ring. In tutto ciò, Carmella si lancia con una pericolosissima Suicide Dive! Al rientro sul ring solo conto di 2 però. Sasha connette l’ultimo dei 3 amigos e prova la Frog Splash ma Carmella alza le ginocchia e intrappola Sasha nella sua sottomissione. La campionessa di Smackdown però riesce a liberarsi. Ancora Sasha si lancia dal paletto ma viene colpita al volo da un Superkick e mentre Sasha è in ginocchio, subisce un altro Superkick, ma solo conto di 2 e ora Carmella inzia a sembrare frustrata e trascina Sasha ma la campionessa riesce ad intrappolare l’avversaria nella Bank Statemente vincente.

Vincitrice e ancora WWE Smackdown Women’s Champion Sasha Banks; Voto 6/10

Nel backstage vengono inquadrati Big E e Xavier Woods con Big E che chiede al suo amico di durare 60 minuti insieme sul ring ma vengono interrotti da Sami Zayn che mentre fa uno dei suoi discorsi seri, viene sorpreso alle spalle da Kofi Kingston che lo fa spaventare. I tre del New Day stanotte potranno finalmente stare tutti insieme. Kofi anche se vestito per lottare, dice che non lo farà perché non può, ma non poteva rifiutare di indossare i panni del New Day insieme ai suoi compari. Dopo questo siparietto, inizia lo show di Bad Bunny.

30 Women’s Royal Rumble Match

Con il numero 1 entra Bayley. Con il numero 2 entra Naomi. Primo ritorno dunque durante la Rumble femminile. Le due iniziano e Naomi non sembra aver perso lo smalto sul quadrato. Si mette in una posizione scomoda, sul paletto ma ne esce bene mettendo in difficoltà Bayley. Con il numero 3 entra Bianca Belair. Bianca prova subito ad eliminare Bayley ma non ci riesce e allora parte all’attacco dell’ex campionessa e ora di Naomi. Con il numero 4 entra Billie Kay. Billie non sembra intenzionata ad entrare subito infatti si accomoda al tavolo dei commentatori mentre sul ring Bayley prova ad eliminare Bianca che si salva per il rotto della cuffia. Con il numero 5 entra Shotzi Blackheart. Entra con il carrarmato l’atleta di NXT ma viene fermata da Billie Kay che poi viene letteralmente sparata dal carrarmato. Ogni atleta sembra avercela con Bianca Belair, come se fosse lei la potenziale vincitrice. Con il numero 6 entra Shyna Baszler che malmena Billie Kay ed entra all’attacco di tutti. Lo scorso anno Shayna fu l’ultima eliminata ma quest’anno il suo status è cambiato tantissimo. Con il numero 7 entra Toni Storm. Anche lei viene avvicinata da Billie Kay che a quanto pare cerca un’alleata per entrare insieme. Intanto Toni Storm va avanti a colpi di culo sulle facce delle avversarie. Shotzi Blackheart viene eliminata da Shayna Baszler. Con il numero 8 entra Jillian Hall. Incredibile ritorno per l’ex manager di JBL che subito viene avvicinata da Billie Kay. Questa volta sembra che abbia trovato una partner e infatti le due entrano sul ring lavorando in coppia. Con il numero 9 entra Ruby Riott. Toni Storm massacra Ruby al suo ingresso che viene salvata da Billie Kay. Ora Billie Kay e Jillian vogliono collaborare con Ruby. Con il numero 10 entra Victoria. Bel ritorno dell’ex Women’s Champion che subito fa piazza pulita a centro ring. Con il numero 11 entra Peyton Royce che quasi elimina Ruby. Intanto collaborano le due Iconics ma Billie Kay vede Ruby vicino a lei e non grida insieme alla sua amica. Con il numero 12 entra Santana Garrett. Con il numero 13 entra Liv Morgan. Finalmente Ruby avrà un aiuto visto che sta subendo tanto e da tutte. Le due subito collaborano infatti contro Shayna Baszler. Intanto Jillian Hall tradisce Billie Kay e la manda al tappeto. Ma Billie Kay recupera ed elimina Jillian Hall. La stessa Billie viene eliminata dalle Riott Squad. Con il numero 14 entra Rhea Ripley. Rhea elimina subito Toni Storm e fa piazza pulita un po’ con tutte. Intanto Shayna elimina in maniera brutale Victoria. Rhea Ripley elimina Santana Garrett. Con il numero 15 entra Charlotte Flair. La vincitrice dello scorso anno entra a metà Rumble dunque dopo aver perso il titolo di coppia nel kick off show. Non sembra per nulla stanca. Subito arriva il confronto con Rhea Ripley. Bayley elimina Ruby Riott. Con il numero 16 entra Dana Brooke. Entra volando dalla terza corda su un quartetto di lottatrici. E poi dall’angolo opposto si lancia su tutte le performers. Liv Morgan viene eliminata da Peyton Royce. Con il numero 17 entra Torrie Wilson. Sempre in forma Torrie con Jerry Lawler impazzito al commento. Rhea Ripley elimina Dana Brooke con una Powerbomb sull’apron! Risuona la musica di Ric Flair ma è solo per introdurre con il numero 18 Lacey Evans. Charlotte chiede a tutte di farsi da parte perché vuole Lacey tutta per lei. Lacey che entra con il soprabito di Ric Flair. Subito Charlotte attacca l’ex marines che scappa fuori dal ring e viene raggiunta da Charlotte. Le due non sono state eliminate. In tuttala sua furia, Charlotte elimina Peyton Royce e Shayna elimina Torrie Wilson. Con il numro 19 entra Micky James. Bianca Belair elimina una potenziale vincitrice e cioè Bayley! Nel ring James e Flair vanno al confronto. Con il numero 20 entra Nikki Cross. Entra come suo solito a razzo, colpendo chiunque le capiti davanti. Con il numero 21 entra Alicia Fox. Risuona la musica di R-Truth inseguito da chi vuole rubargli il titolo. Ma viene schienato da Alicia Fox che vince il titolo 24/7. Con il numero 22 entra Mandy Rose. Alicia Fox viene eliminata da Mandy Rose e poi schienata da R-Truth che riconquista il titolo scappando via. A centro ring le atlete sono ormai stremate mentre parte il countdown. Con il numero 23 entra Dakota Kai. Direttamente da NXT entra nella sua seconda Royal Rumble. Mickie James viene eliminata da Lacey Evans. Con il numero 24 entra Carmella. Da poco sconfitta nel match per il titolo, entra accompagnta da Reginald, bevendo acqua. Dakota Kai viene elininata da Rhea Ripley che elimina anche Mandy Rose. Finalmente entra anche Carmella che viene subito lanciata fuori da Nikki Cross ma viene presa al volo da Reginald che la rimanda dentro e Carmella elimina Nikki Cross. Con il numero 25 entra Tamina che mette fuori gioco Reginald mentre Rhea Ripley elimina anche Carmella. Ora scontro fra titani a centro ring tra Tamina e Rhea Ripley. Intanto Naomi cade dal ring ma non tocca con i piedi quindi è ancora salva e riesce a rientrare aggrappandosi ai capelli di Bianca Belair! Con il numero 26 entra Lana. Fuori dalle scene da circa un mese rientra con uno sguardo vuoto e incazzato. Prova subito ad eliminare Rhea Ripley ma viene attaccata da Tamina. Con il numero 27 entra Alexa Bliss. Con la canzone della Firefly Fun House fa il suo ingresso la bella quanto psicopatica Alexa Bliss. Viene atterrata e viene attaccatta contemporaneamente da tutte le atlete ma calano le luci e Alexa cambia espressione. Si poggia alle corde ma Rhea Ripley subito la elimina. Con il numero 28 entra Ember Moon. Comunque finora la mattatrice è senza dubbio Rhea Ripley. Con il numero 29 entra Nia Jax. La faccia affamata di chi vede atlete da infortunare. Shayna Baszler elimina Lacey Evans e Nia Jax elimina Ember Moon. Le campionesse di coppia eliminano anche Naomi che era quella che durava da più tempo. Le due eliminano anche Tamina ma poi inspiegabilmente iniziano a lottare tra di loro. E Nia Jax a sorpresa elimina Shayna Baszler! Lana prende a schiaffi Nia Jax che prende la rincorsa ma Lana abbassa le corde e la elimina! Con il numero 30 entra Natalya che viene fermata fuori dal ring dalle campionesse di coppia che la malmenano. Poi risalgono sul ring, fanno piazza pulita e se ne vanno. Sono tutte al tappeto. Rhea Ripley, Bianca Belair, Natalya, Lana e Charlotte. Abbraccio tra Natalya e Lana che viene subito tradita ed eliminata da Natalya. Natalya prova ad eliminare Rhea Ripley che riese a rimanere sull’apron ma da dietro arriva Bianca Belair che elimina Natalya! Chi si porterò a casa l’opportunità di affrontare una campionessa a Wrestlemania? Bianca e Rhea sembrano allearsi contro Charlotte che però riesce ad avere la meglio. Ora è Charlotte contro Rhea. Bianca è al tappeto. Charlotte per un pelo non viene eliminata da Rhea ma resta sull’apron e viene eliminata da Bianca e Rhea insieme! E ora chi vincerà? Le due quasi cadono in contemporanea ma si siedono sull’apron a ragionare. Vogliono avere un match serio prima di eliminarsi a vicenda. Rhea è sull’apron in difficoltà ma riesce ad entrare e finisce Bianca sull’apron. Rientra anche lei e c’è un doppio facebuster che lascia entrambe al tappeto! Le due scambiano colpi a centro ring e con una serie infinita di scambi, Bianca Belair elinina Rhea Ripley! Bianca Belair andrà a Wrestlemania!

Vincitrice Bianca Belair; Voto 7/10

Durante un intermezzo, Peter Rosenberg schiena R-Truth fra lo stupore di tutti e vince il titolo 24/7.

WWE Universal Championship Last Man Standing Match Roman Reigns vs Kevin Owens

Questa sarà una vera e propria guerra tra due che non si piacciono neanche un po’. Iniziano a picchiarsi subito duramente a centro ring. Serie di pugni e poi subito Superman Punch di Reigns con l’arbitro che inizia a contare. Owens dal nulla evita una Spear e connette con una Pop Up Powebomb! I due sono fuori dal ring dove Owens lancia Reigns contro il paletto del ring e poi Roman gli rstitsce il favore lanciandolo contro i gradoni. E poi Spear da parte di Roman con Owens che si alza al conto di 7. Roman Reigns prende i gradoni e inizia colpire KO senza pietà. I due sono arrivati vicino lo stage dove l’arbitro ha iniziato il conteggio. Owens si alza e colpisce Reigns con un superkick e poi lo lancia contro i monitor del Thunderdome. Kevin Owens va a prendere i gradoni e ora è lui che colpisce Roman Reigns che si accascia su un tavolo. Kevin sale sulla struttura ma viene raggiunto e colpito con una sedia dal campione universale. I due continunano a risalire la struttura del Thunderdome e Owens manda al tappeto Roman con un Superkick seguito da vari colpi di sedia. L’arbitro conta ma il campione si rialza al conto di 7 e prova a riprendersi. I due lottano ad almeno 5 metri da terra e Kevin Owens riesce a connettere una Stunner. Roman barcolla ma poi connette con il Superman Punch e lancia Owens giù sul tavolo! Owens si alza al conto di 9 tra lo stupore di tutti! Owens va nel backstage barcollando e arriva al ring di allenamento dove viene raggiunto da un arbitro che si sincera delle condizioni ma dal nulla arriva Roman Reigns con un Caddy e lo investe ad alta velocità! Impatto violentissimo! Kevin Owens si alza ancora e Roman Reigns è una furia! Owens prova a reagire colpendo più volte Roman e lanciandolo contro delle casse d’acciaio e poi Pop Up Powrbomb su un tavolo che non si rompe. E allora Kebin Owens sale sulle casse e si lancia con la Frog Splsh che distrugge il tavolo! Owens si alza ma Roman resta a terra e si rialza per un pelo al conto di 9! Owens ha una piccola scala in mano e colpisce ancora Roman accasciandolo su un tavolo. Poi sale su un muletto e solleva le pale. Si arrampica sulla cima delle pale del muletto e si lancia con la Swenton sul tavolo!!! Oh mio Dio!!! Owens si rialza e Roman è ancora a terra ma ancora al conto di 9 si rialza! Tutto l’odio di Owens è concentrato nelle azioni di stasera! Kevin riporta Roman sullo stage del Thunderdome. Dal nulla Roman tira fuori un Superman Punch e poi Spear attraverso lo stage! Owens è al tappeto e si rialza al conto di 9! Cosa devono fare per vincere questo match? Reigns ha preso delle manette mentre Owens è poggiato allo stage. Roman prende a pugni ripetutamente Owens con le manette e poi prova ad ammanettarlo ma Owens connette con un’alta Stunner! E ora è lui ad avere le manette! Lo ha ammanettato allo stage! Roman non può alzarsi! L’arbitro arriva a 9 ma Roman lo prende dalla maglia e lo lancia contro la struttura evitano il conto i 10. Owens si avvicina per colpirlo ma subisce un colpo alle parti basse. Arriva un altro arbitro ma c’è Heyman che sta liberando Reigns. Si rialza anche Owens intanto ma viene chiuso in una ghigliottina da Roman Reigns. KO sembra svenuto! L’arbitro riesce ad arrivare al conto di 10.

Vincitore e ancora campione Universale Roman Reigns; Voto 8.5/10

30 Men Royal Rumble Match

Come già annunciato, con il numero 1 entra Edge e con il numero 2 Randy Orton. Orton appena appare sullo stage, viene assalito da Edge che lo malmena lanciandolo contro l’apron. I due salgono ora sul ring e suona la campana! Orton rotola fuori e viene raggiunto da Edge che lo lancia contro le barriere. Sembra che questi due vogliano fare un match a parte! Con il numero 3 entra Sami Zayn che sembra allearsi con Randy Orton ma sappiamo come la vipera, sa tradire i suoi alleati. Con il numero 4 entra Mustafa Ali. Anche lui si allea con Orton e Zayn e colpisce Edge. Con il numero 5 entra Jeff Hardy che subito parte all’attacco di Orton ma viene fermato dagli altri due. Orton come preannunciato, rifila una RKO sia a Zayn che ad Ali ma viene colpito da una Spear di Edge! I due sono nuovamente fuori dal ring e precisamente sul tavolo dei commentatori. Edgecution sul tavolo! Randy Orton è KO! Con il numero 6 entra Dolph Ziggler che elimina Jeff Hardy. Con il numero 7 entra Shinsuke Nakamura. Orton intanto viene aiutato dagli arbitri a rialzarsi e sembra avere un problema ad un ginocchio. Con il numero 8 entra Carlito! Che ritorno Cool! Con la mela e tutto ma che forma fisica ragazzi! Nakamura guarda la mela e se la vuole mangiare ma Carlito lo ferma e lo colpisce con una Backstabber. E poi un’altra su Ali. Con il numero 9 entra Xavier Woods. Il membro del New Day va subito contro Mustafa Ali visti i recenti trascorsi. Incredibile come Sami Zayn stia resistendo nel match, sguizzando via come un’anguilla, fuori dai problemi. Con il numero 10 entra Big E. Il campione intercontinentale va subito contro Sayn e collabora con Woods. Ora vogliono eliminare Sami ma prima si divertono con le loro mosse di coppia caratteristiche. E poi viene eliminato Sami Zayn da entrambi. Con il numero 11 entra John Morrison. Intanto il New Day collabora contro Mustafa Ali ma proprio il leader della Retribution riesce ad eliminare Xavier Woods salvo poi venir eliminato da Big E. Con il numero 12 entra Ricochet che si lancia dal paletto su tutta la folla di lottatori che compone il ring. Si sono formate delle coppie a centro ring tranne Edge che, esausto, resta sdraiato. Con il numero 13 entra Elias. Questa volta non canta nessuna canzone ma le suona di santa ragione a tutti quelli che gli capitano davanti fino ad eliminare addirittura Carlito. That’s not cool. Con il numero 14 entra Damian Priest. Bell’ingresso questo! Priest è uno dei top guy di NXT e lo dimostra subito sul ring. Alla sua prima Rumble in assuluto potrebbe arrivare fino in fondo. E proprio Damian Priest elimina Elias mentre viene inquadrato Randy Orton che viene curato nel backstage. Con il numero 15 entra The Miz che distrugge la postazione da dj di Bad Bunny. Subito Skullcrushing finale su Big E e ora insieme al suo compagno John Morrison, mette fuorigioco Ricochet. Arriva Bad Bunny nettamente infastidito ma i due si distraggono e Priest li elimina entrambi! Bad Bunny sale sulla terza corda e si lancia sugli ex campioni di coppia. Entra con il numero 16 Riddle. Con il numero 17 entra Daniel Bryan. L’American Dragon è uno dei favoriti alla vittoria finale ma entra in un momento poco favorevole vista la quantità di gente che c’è nel ring. Con il numero 18 entra Kane! La big red machine si presenta alla Royal Rumble per la 18^ volta! Subito prende Edge ed è Chockslam! Poi doppia Chockslam su Nakamura e Ziggler. Kane elimina Ziggler e Ricochet. Bryan richiama l’attenzione di Kane cercando di ricomporre il team Hell No ma Kane lo manda al tappeto con una Chockslam. Damian Priest elimina Kane!! Con il numero 19 entra King Corbin. Incredibile la dominanza fisica di Priest alla sua prima Rumble. Intanto Deep Six di Corbin su Nakamura che poi viene eliminato. Con il numero 20 entra Otis. Spero non vinca la Rumble come il Money in the bank perché sarebbe un disastro, però sta facendo un po’ di piazza pulita sul ring e chiama la Caterpillar su Damian Priest. Poi sale sulla seconda corda per lanciarsi ma Corbin da dietro lo lancia fuori dal ring eliminandolo. Yes Kick di Bryan su Corbin! Con il numero 21 entra Dominik Mysterio. Anche lui al debutto nella Rumble e va subito contro Corbin che nelle ultime settimane o aveva battuto ma con una Hurrincarrana elimina proprio il Re di Smackdown! Con il numero 22 entra Bobby Lashley che subito elimina Dominik Mysterio e come una furia elimina quello che era stato il mattatore fino ad ora, cioè Damian Priest. Con il numero 23 entra The Hurricane. Il supereroe della WWE fa il suo ritorno ma viene caricato subito sulle spalle di Big E. Si libera ma si trova di fronte Lashley. I due lo sollevano e  lo fanno volare come un vero supereroe fuori dal ring. Con il numero 24 entra Christian! Captain Carisma arriva in aiuto del suo amico di una vita Edge. Tutti i lottatori collaborano e riescono ad eliminare Bobby Lashley! Christian ed Edge si abbrcciano! Tutto sotto gli occhi di Riddle che però viene preso a testate da Edge. Con il numero 25 entra AJ Styles. Altro grande favorito. Proprio dove 5 anni fa’ fece il suo debutto, The Phenonomenal potrebbe raggiungere un altro grande traguardo in carriera ma per ora si accontenta di subire una bella Spear di Edge. Con il numero 26 entra Rey Mysterio. Parte a razzo il folletto di San Diego che prova ad eliminare Styles che viene salvato da Omos che da fuori prende Big E e lo elimina tirandolo giù dal ring e lancianolo oltre il tavolo di commento. Con il numero 27 entra Sheamus. Il Celtic Warrior subito colpisce Riddle e poi Edge. Brogue Kick su Daniel Bryan e quasi 619 di Mysterio su Styles che però viene bloccato da Omos ed eliminato. Con il numero 28 entra Cesaro. Faccia a faccia con Sheamus per riformare il The Bar ma Cesaro lo tradisce subito con lo Swing. E poi un superswing su Bryan. Con il numero 29 entra Seth Rollins. Grande ritorno questa notte! The Messiah is back! Non si vedeva dalle Survivor Series. Subito scambio a centro ring con Cesaro. Con il numero 30 entra Braun Strowman! Pronto a distruggere tutti, entra sul ring e schianta al tappeto Riddle. Poi lancia fuori dal ring AJ Styles ma viene salvato da Omos. Cesaro solleva Strowman e prova ad eliminarlo ma viene eliminato a sua volta. Braun elimina poi Sheamus e Styles. Quando si gira subisce una doppia Spear di Edge e Christian. Rollins segue tutto da bordo ring e nessuno se ne è accorto. Bryan prova ad eliminare Edge che si salva in calcio d’angolo. Ancora faccia a faccia tra Daniel Bryan e Riddle. Vera lotta greco romana tra i due. Ora Bryan è sull’apron ma si libera e sale sul paletto dove si lancia con un missile dropkick su Riddle. Ritorna sul ring Seth Rollins e connette con uno Stomp su Bryan e poi lo elimina. Arriva alle spalle Riddle che prova a sollevare Rollins e poi prova ad eliminarlo ma per farlo va sull’apton dove subisce un pugno di Strowman e lo Stomp di Rollins che lo elimina. Ora Seth prova a dare ordini a Strowman per andare contro Edge e Christian ma Braun lo prende in braccio e lo fa volare dall’altra parte del ring. E ora Strowman prova ad eliminare Edge che gli resta appeso al collo mentre da dietro arriva Christian e Rollins elimina entrambi! Edge subito rientra ed elimina Rollins rimanendo solo ma ritorna Orton! Orton va a segno con la RKO e prova ad eliminare Edge che però ribalta tutto e vince!!

Vincitore Edge; Voto 7/10

Siamo arrivati alla fine di questo incredibile PPV che apre le porte della Road To Wrestlemania. Una grande vittoria per Edge che si unisce all’esclusivo club dei vincitori che sono entrati con il numero 1. Ottima la vittoria anche Bianca Belair che fa capire quanto talento femminile c’è in questo roster. Anche se stasera la scena se la sono presa Roman Reigns e Kevin Owens con un match veramente valido. Vi ringrazio per la lettura e vi saluto, invitandovi sempre a seguire tutte le News di Spaziowrestling.it

Voto Finale PPV 7/10

LEGGI ANCHE

WWE: Risultati Royal Rumble 2021