AEW: Risultati AEW Dynamite 20-01-2021 (Sting si congratula con Darby Allin)

Buongiorno amici appassionati di wrestling. Io sono il vostro Bjork Rajta e anche oggi vi accompagnerò fra i match e le faide di AEW Dynamite.

-Lo show si apre con il Dark Order e Adam Page che festeggiano il compleanno di Brodie Lee Jr. in mezzo al ring. La celebrazione però viene interrotta da Luther, Serpentico, Angelico e Jack Evans. Senza perdere tempo, inizia  l’incontro preannunciato e si rivela abbastanza carino. Il team del Dark Order ottiene la vittoria con uno schienamento di Alex Reynolds su Serpentico. A fine match si cerca di far entrare Adam Page nel Dark Order ma quest’ultimo non accetta nonostante tutto ciò che è successo nell’ultimo periodo tra lui e la stable di Brodie.

-Sting e Darby Allin si trovano nel ring per parlare. L’icon si complimenta con Darby di ciò che sta facendo da campione di TNT e inoltre esalta Allin dicendogli che vede un po’ di sé stesso nello skater. Ad interrompere il tutto è il team Taz che pare aver sfidato Allin e Sting  ad uno “Street Fight”? Sting avvisa Taz e gli dice di stare molto attento a cosa desidera. Scopriremo nelle prossime puntate tutti i dettagli.

-Ci spostiamo a casa di Kenny Omega. Gli Young Bucks vanno a fargli visita ma trovano nella sua casa solo Don Callis e Michael Nakazawa. Kenny a quanto pare è molto occupato e ha addirittura cambiato numero di telefono, motivo per cui gli Young Bucks hanno perso i contatti con il campione AEW. Don cerca di tranquillizzare i campioni Tag Team, i quali però, sono molto sospettosi riguardo questa alleanza tra Kenny e Don. Callis stacca degli assegni in modo da poter calmare i Bucks. Il tutto ha l’effetto contrario e i Bucks stanno per mettere le mani su Callis quando il collegamento con la casa di Kenny termina.

-Cody Rhodes sconfigge Peter Avalon con la figure 4. Durante il match Jade Cargill ha cercato di distrarre Cody.

-Gli FTR dicono di volere indietro i titoli di coppia. Vengono poi interrotti dal Jurassic Express. Settimana prossima avremo Jungle Boy vs Dax Hardwood

-Jon Moxley sconfigge Nick Comoroto con una sleeper hold. Dopo il match Moxley tiene un Promo e dice di essere pronto a contrastare Kenny e tutte le sue alleanze.

-Nel backstage c’è un faccia a faccia Te Eddie Kingston e Lance Archer. I due si affronteranno settimana prossima.

-Finalmente vediamo Kenny Omega. Il campione AEW si preoccupa delle condizioni di Callis dopo averlo visto con alcuni lividi sulla faccia. Don gli dice che sono stati gli Young Bucks. Scopriremo più in avanti che posizione prenderà Kenny.

-Matt Hardy e i Private Party sconfiggono i Top Flight e Matt Sydal. Il match si conclude con uno schienamento di Marq Quen su Dante Martin

-Penelope Ford sconfigge Leyla Hirsch con l’aiuto di Kip Sabian. Poco prima abbiamo potuto anche vedere il nuovo maggiordomo di Miro, Chuck Taylor che ora si chiama Charles Taylor. Il primo ordine da mandare in porto è quello di dire a Orange Cassidy (che si presenta poi sullo stage) che Miro è il suo migliore amico ora. Taylor deve farlo e lo fa.

-Viene annunciato un torneo per determinare la contendente numero 1 al titolo mondiale femminile, detenuto da Hikaru Shida. Il torneo inizierà settimana prossima

-MJF e Chris Jericho sconfiggono Sammy Guevara & Jack Hager e il team di Santana ed Ortiz. MJF e Jericho sono ora il Tag Team ufficiale dell’Inner Circle. Match spettacolare.

È tutto per questo episodio di AEW Dynamite. Grazie per essere stati con me. Ci si becca tra le righe di Spazio Wrestling. Ciaoooooo!

LEGGI ANCHE

WWE: Risultati WWE NXT 20-01-2021 (continua il Dusty Rhodes Classic)

Rispondi